Corso di Segretaria/o di Studio Medico
AULA VIRTUALE - CORSO A DISTANZA

Il corso è gratuito perchè finanziato da Forma.Temp - art.5 della legge 196/1997
Ente Finanziatore: Forma.Temp.;
Apl Promotrice: Feres Spa;
Figura Professionale in uscita: Segretaria/o Studio Medico;
Durata del corso: 140 ore;
Moduli Obbligatori: Diritti e Doveri dei Lavoratori in somministrazione, e Sicurezza sul Lavoro;
Posti Disponibili: Fino a 30;
Come accedere alla piattaforma: Clicca qui per i dettagli
Frequenza:dal lunedi al venerdi, dalle 9:00 alle 13:00 oppure dalle 15:00 alle 19:00 in base alla disponibilità (vedi pagina calendario corsi);
Selezione: i partecipanti saranno selezionati (se il numero delle richieste supera i posti disponibili) in base a titoli, competenze ed esperienze lavorative;
Limitazioni: PER PARTECIPARE POSSONO ESSERE UTILIZZATI PC/NOTEBOOK (CON CUFFIE E MICROFONO), TABLET E SMARTPHONE(CON APPOSITA APP);
Importante: i corsi a distanza, in aula virtuale, non sono adatti a chi non ha dimestichezza con PC/Notebook e dispositivi mobile come tablet e smartphone;
Età: dai 18 anni in su;
Docenti: tutti i nostri docenti hanno un esperienza pluriennale CERTIFICATA nella materia di insegnamento;
Luogo di svolgimento CORSO A DISTANZA - AULA VIRTUALE COVID-19


Programma completo del corso :
Il corso fornisce competenze specifiche per la gestione dell'organizzazione ambulatoriale, per tutte le attività di segreteria e pianificazione degli appuntamenti, per la gestione della logistica e degli aspetti burocratico-amministrative dello studio medico, e per lo sviluppo di competenze per la gestione del paziente.

Modulo 1: Segretaria/o di Studio Medico
La Segretaria/ il Segretario di Studio Medico: Mansioni e Responsabilità della SSM; Centralità del ruolo della SSM; Gli obiettivi della funzione della SSM; I benefici per l'organizzazione ambulatoriale.
Analisi del contesto lavorativo: Lo studio mono professionale; L'ambulatorio polispecialistico; Il network;
Analisi degli Organigrammi e degli Assetti organizzativi.
Competenze Specifiche: L'Orientamento alla persona ;Lo Smile Factor, Il Team Working e l'Importanza della Comunicazione interna, Il Time Management e l'organizzazione efficace delle attività L'Utilizzo dei supporti informatici nella gestione delle attività.

Modulo 2: Front Office e Procedure tecnico operative
Definizione di Front Office: L'organizzazione del Setting, Gli strumenti e le attività del F.O.
L'agenda degli appuntamenti: Vantaggi e limiti dell'agenda cartacea; Google Calendar per la pianificazione degli appuntamenti; Cenni sull'utilità dei Gestionali.
Regole per la pianificazione degli appuntamenti: Tipologia e Timing dell'appuntamento;Il Tempi Cuscinetto, Le note sull'appuntamento; L'Inserimento di Urgenze; Creazione e gestione di Liste d'attesa;
La comunicazione telefonica: Regole per la comunicazione telefonica con il paziente, Elementi di disturbo della comunicazione telefonica; L'intervista telefonica, il riepilogo dell'appuntamento, la conferma telefonica.
I Recall: Cosa sono i recall; L'importanza del recall per l'attività ambulatoriale, Come gestire un recall telefonico
La comunicazione scritta: Le regole della comunicazione scritta, vantaggi e limiti della comunicazione scritta, la corretta gestione delle mail.

Modulo 3: Gestione del Paziente
Definizione di "PAZIENTE"
Individuazione del paziente tipo: la gestione del paziente ansioso, la gestione del paziente fobico, la gestione del paziente diffidente.
Sviluppare una relazione positiva con il paziente: l'Empatia, lo Stile comunicativo, l'ascolto attivo, la distanza empatico-professionale.
Prepararsi ad accogliere il paziente: Procedure di organizzazione ambulatoriale.
Accoglienza del paziente e Analisi delle sue esigenze: Il paziente in Prima Visita e il Paziente in cura.
Registrazione del paziente: Creazione della scheda anagrafica; La verifica dei dati Anagrafici e la Tessera Sanitaria.
Anamnesi del paziente : Cos'è l'anamnesi; La Finalità dell'anamnesi e l'importanza del puntuale aggiornamento.
La cartella clinica: Dati contenuti nella Cartella clinica e Codice Identificativo del paziente.
Cenni sul GDPR 679/2016: Raccolta, Trattamento e Archiviazione dei dati personali nello studio medico.
Gestione della sala d'attesa: Come comunicare un ritardo o un imprevisto.
Gestione di una lamentela: Tecniche di mediazione e di Problem Solving.

Modulo 4: Procedure Amministrative e contabili
I Fondi Sanitari Integrativi: Cosa sono i FSI, Tipologie e Modalità di fruizione del FSI.
Gestione del Paziente con FSI: Verifica autorizzazione e Quote a carico.
La Fattura Sanitaria: Cos'è la fattura sanitaria, Dati contenuti nella fattura sanitaria, Gestione delle fatture sanitarie.
Modalità di pagamento di una prestazione sanitaria: Limite sull'utilizzo dei contanti, Carte di Credito e Bancomat, l'assegno, il Bonifico.
Cos'è il POS e quali sono le sue funzioni : Gestione del pagamento, Totali parziali, Totali giornalieri.
Chiusura contabile giornaliera : Prima Nota e Controllo Cassa

Modulo 5: Logistica dello studio medico
Inventario e Analisi del fabbisogno: Cos'è l'inventario di magazzino, ottimizzare le scorte in funzione delle necessità dello studio, monitoraggio del carico-scarico dei materiali.
Il Picking
Gestione di un ordine : Richiesta d'ordine e Conferma d'ordine
DDT: Cos'è il DDT, Dati contenuti nel DDT, La fattura differita
La Pianificazione delle verifiche periodiche: Tenuta dello scadenzario, Programmazione delle visite e Gestione della documentazione

Modulo 6: Terminologia dell'organizzazione ambulatoriale
Le Specialità mediche più comuni nei centri medici: la Cardiologia, la Dermatologia, la Ginecologia, l'Odontoiatria, l'Otorinolaringoiatria, la Pediatria, l'Endocrinologia, la Radiologia.
Definizione di "Patologia"; Definizione di "Sintomo"; Definizione di "Piano di Cura"
Keywords: Profilassi, Analisi cliniche, Radiografia, Ecografia, ECG, Prescrizione, Referto, Follow-Up
Il ruolo informativo della SSM: Dare indicazioni sulle prestazioni erogate dalla struttura.

Modulo 7: Modulo Sicurezza sul Lavoro
Concetti di rischio; Danno; Prevenzione; Protezione; Organizzazione della prevenzione aziendale; Diritti, Doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali; Organi di vigilanza, controllo e assistenza.

Modulo 8: Diritti e doveri dei Lavoratori
Dal lavoro interinale al lavoro in somministrazione: la legislazione in materia di lavoro temporaneo; Definizione del lavoro in somministrazione; Sistema del lavoro in somministrazione: triangolazione lavoratore, agenzia, impresa utilizzatrice.
Gli ambiti di ammissibilita' e i divieti previsti dalla legislazione e dai contratti collettivi nazionali di categoria dell'impresa utilizzatrice. Il CCNL per i lavoratori temporanei.
Le materie di competenza e gli obblighi dell'agenzia per il lavoro;
Le materie di competenza e gli obblighi dell'impresa utilizzatrice; Il contratto commerciale tra agenzia ed impresa utilizzatrice: che cosa deve necessariamente contenere.
Il contratto tra lavoratore e agenzia di somministrazione: che cosa deve necessariamente contenere.
I diritti dei lavoratori: equiparazione dal punto di vista contrattuale ai lavoratori dell'impresa utilizzatrice in merito a retribuzione, ferie, permessi, maternita' liberta' sindacali, malattia, infortuni, utilizzo di servizi sociali e assistenziali presenti in azienda.
I doveri dei lavoratori: stessi doveri dei lavoratori dipendenti dell'impresa utilizzatrice. Estensione ai lavoratori temporanei di quanto previsto dal regolamento aziendale. La bilateralita'; Forma.Temp: finalita' e modalita' di accesso alla formazione. E.Bi.Temp : finalita', prestazioni fornite e modalita' di accesso.