Corso Servizi per l'infanzia - AULA VIRTUALE - CORSO A DISTANZA

Il corso è gratuito perchè finanziato da Forma.Temp - art.5 della legge 196/1997
Ente Finanziatore: Forma.Temp.;
Apl Promotrice: Feres Spa;
Figura Professionale in uscita: Operatore per l'Infanzia;
Durata del corso: 140 ore;
Posti Disponibili: Fino a 30;
Come accedere alla piattaforma: Clicca qui per i dettagli
Moduli Obbligatori: Sicurezza e Diritti e Doveri dei Lavoratori in somministrazione;
Frequenza:dal lunedi al venerdi, dalle 9:00 alle 13:00 oppure dalle 15:00 alle 19:00 in base alla disponibilità (vedi pagina calendario corsi);
Selezione: i partecipanti saranno selezionati (se il numero delle richieste supera i posti disponibili) in base a titoli, competenze ed esperienze lavorative;
Importante: i corsi a distanza, in aula virtuale, non sono adatti a chi non ha dimestichezza con PC/Notebook e dispositivi mobile come tablet e smartphone;
Limitazioni: PER PARTECIPARE POSSONO ESSERE UTILIZZATI PC/NOTEBOOK (CON CUFFIE E MICROFONO), TABLET E SMARTPHONE(CON APPOSITA APP);
Età: dai 18 anni in su;
Sbocchi occupazionali:
Variabili in base ad eventuali titoli posseduti: Assistente presso Asili Nido, Scuole Materne, Ludoteche, Baby Parking, Centri ricreativi e aggregativi (es. Doposcuola);
Assistenza presso aree attrezzate di aziende, ipermercati, centri commerciali, centri vacanze, colonie, villaggi vacanze (animazione di mini club), feste.
Assistente Domiciliare.
Docenti: tutti i nostri docenti hanno un esperienza pluriennale CERTIFICATA nella materia di insegnamento;
Luogo di svolgimento CORSO A DISTANZA - AULA VIRTUALE COVID-19


Programma completo del corso :

Modulo 1 - Introduzione e figura dell'Operatore per infanzia
La Puericultura; L'igiene del Lattante; L'alimentazione; Lo svezzamento; La dentizione; Il sonno; Il pianto. La parte pratica prevede la visione di alcuni filmati, commento e confronto sugli stessi ed esercitazioni guidate su alcuni elementi di igiene del neonato.

Modulo 2 - La Salute del Bambino
La salute del bambino; Le malattie e le vaccinazioni;

Modulo 3 - PBLS
Obiettivi e strategia di intervento in Pbls; Dimostrazioni sequenza a 1 e a 2 soccorritori Bambino o Lattante; Stazione di addestramento su manichini : Lattante: tecniche fase A-B-C e sequenza ad un soccorritore, tecniche di disostruzione da corpo estraneo; Posizione Laterale di Sicurezza; Bambino: tecniche fase A-B-C e sequenza ad un soccorritore. Nozioni di primo soccorso.

Modulo 4 - Psicologia dello sviluppo
Psicologia dello sviluppo; La nascita, i riflessi, i sensi; Lo sviluppo psicomotorio; Lo sviluppo cognitivo; Lo sviluppo del linguaggio e la comunicazione; Lo sviluppo emotivo e affettivo; La teoria dell'attaccamento; Lo sviluppo sociale; Il sistema familiare e gli stili genitoriali; Modalità di comunicazione al bambino di eventi normativi e paranormativi. La parte pratica prevede esercitazioni utili alla comprensione delle parti teoriche, in particolare sul riconoscimento dei diversi tipi di attaccamento e sulle possibili modalità di gestione degli stessi.

Modulo 5 - Inserimento al Nido
Inserimento al nido; Gli spazi del nido; Osservazione del comportamento infantile; Bambini con disabilità. La parte pratica prevede una esercitazione e discussione sulle modalità di gestione di casi di inserimento.

Modulo 6 - Lo sviluppo del gioco
Lo sviluppo del gioco; Tecnologie digitali e bambini; Proposte ludo-educative come giochi di manipolazione, giochi di gruppo e in movimento, gioco simbolico, giochi di ascolto e musicali; Cenni di interpretazione del disegno infantile. La parte pratica ha lo scopo di guidare gli allievi nella realizzazione di progetti finalizzati alla creazione di attività e giochi per bambini, in contesti privati e pubblici; ogni progetto sarà caratterizzato da obiettivi da raggiungere e aree di sviluppo sulle quali si vuole lavorare e stimolare il bambino, ipotesi sulle metodologie da utilizzare e sulle modalità di esecuzione delle attività, spazi e tempi necessari, stima dei costi, eventuali indicatori di verifica e valutazione del progetto proposto.

Modulo 7 - Verifica Finale
Test di verifica dell'apprendimento con questionario a risposta multipla e correzione

Modulo 8 - Modulo Sicurezza sul Lavoro
Concetti di rischio; Danno; Prevenzione; Protezione; Organizzazione della prevenzione aziendale; Diritti, Doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali; Organi di vigilanza, controllo e assistenza.

Modulo 9 - Modulo Diritti e doveri dei Lavoratori
Dal lavoro interinale al lavoro in somministrazione: la legislazione in materia di lavoro temporaneo; Definizione del lavoro in somministrazione; Sistema del lavoro in somministrazione: triangolazione lavoratore, agenzia, impresa utilizzatrice.
Gli ambiti di ammissibilita' e i divieti previsti dalla legislazione e dai contratti collettivi nazionali di categoria dell'impresa utilizzatrice. Il CCNL per i lavoratori temporanei.
Le materie di competenza e gli obblighi dell'agenzia per il lavoro;
Le materie di competenza e gli obblighi dell'impresa utilizzatrice; Il contratto commerciale tra agenzia ed impresa utilizzatrice: che cosa deve necessariamente contenere.
Il contratto tra lavoratore e agenzia di somministrazione: che cosa deve necessariamente contenere.
I diritti dei lavoratori: equiparazione dal punto di vista contrattuale ai lavoratori dell'impresa utilizzatrice in merito a retribuzione, ferie, permessi, maternita' liberta' sindacali, malattia, infortuni, utilizzo di servizi sociali e assistenziali presenti in azienda.
I doveri dei lavoratori: stessi doveri dei lavoratori dipendenti dell'impresa utilizzatrice. Estensione ai lavoratori temporanei di quanto previsto dal regolamento aziendale. La bilateralita'; Forma.Temp: finalita' e modalita' di accesso alla formazione. E.Bi.Temp : finalita', prestazioni fornite e modalita' di accesso.